Crea sito

«

»

Gen 12 2016

Stampa Articolo

Stazione di King’s Cross – Londra

King's CrossLa stazione di King’s Cross a Londra, aperta il 14 ottobre 1882, sorge nel distretto di Cadmen e si trova vicino ad un’altra famosa stazione: St. Pancras.

Uno spaventoso incendio, che ha avuto origine da un fiammifero gettato negli ingranaggi delle scale mobili, ha devastato l’atrio della stazione della metropolitana. Sono morte 31 persone. Era il 18 novembre 1987.

Il 7 luglio 2005 King’s Cross è stata teatro degli attentati terroristici da parte di Al-Qaida, assieme ad altre stazioni della metropolitana londinese ed un autobus. In tutto morirono oltre 50 persone e ne furono ferite oltre 700.

King's CrossIl simbolo della stazione (molte grandi stazioni di Londra ne possiedono uno) è una grande X (Cross) con sopra una corona (King). Croce e corona sono bianche, mentre lo sfondo è rosso.

Dalla stazione ferroviaria di King’s Cross partono i treni per le principali località dell’East Anglia, Yorkshire, Nord-Est e Scozia, tra cui Cambridge, York, Newcastle, Leeds, Edimburgo e Glasgow.

La stazione della metropolitana, in comune con St. Pancras, è un importante snodo dove si incontrano alcune delle linee principali del “tubo” londinese:
Piccadilly (nelle mappe indicata in blu)
Victoria (nelle mappe indicata in azzurro)
Northern (nelle mappe indicata in nero)
Circle (nelle mappe indicata in giallo)
Metropolitan (nelle mappe indicata in viola)
Hammersmith & City (nelle mappe indicata in rosa)

Binario 9 e 3/4La stazione di King’s Cross ha fatto la sua fortuna grazie alla saga del piccolo mago Harry Potter. E’ proprio in questa stazione, infatti, che si trova il magico binario 9 e 3/4. Binario dal quale parte il treno per Hogwarts che porta i piccoli aspiranti maghi dal mondo babbano a quello magico.
Cercando bene all’interno della stazione potrete trovarlo anche voi il famoso ingresso del binario, con tanto di mezzo carrello per i bagagli attaccato ad un muro di mattoni, dove poter immortalare il magico momento.

Prima di Harry Potter, un altro film vedeva protagonista la stazione ferroviaria di King’s Cross e le strade circostanti. Si tratta del film-commedia del 1955 “The Ladykillers” (La signora omicidi).

Permalink link a questo articolo: http://micheletallone.altervista.org/kings-cross-londra/

2 comments

  1. Pendolante

    Non sono mai stata in Inghilterra, ma visiterei volentieri anche le sue stazioni

    1. Michele Tallone

      Io sono stato a Londra quasi 5 anni fa e me ne sono pazzamente innamorato, soprattutto per l’aria che si respira in metro e nelle stazioni. Ne ho visitate alcune e devo dire che varrebbe la pena farci un viaggio solo per loro…sono davvero bellissime!!!

Commenti disabilitati.